Uno stile di vita, un modo di costruire il presente, uno sguardo dritto al futuro.
Questo significa vivere da Generazione SpreKO.
Una generazione che non si definisce con l’età, ma con la scelta: quella di vivere in modo consapevole, condiviso e sostenibile.

ABITARE

Vivere la propria casa come un ecosistema virtuoso, riducendo i consumi e aumentando l'efficienza, per una quotidianità più smart in cui vincono tutti, anche l'ambiente.

MANGIARE

Siamo quel che mangiamo. Oggi più che mai.
Mangiare è una scelta che ha dentro un mondo: la salute, l’economia, l’ambiente. E per questo ha bisogno di essere fatto con la testa, ancora prima che con la pancia.

MUOVERSI

Che sia condivisa o elettrica, pubblica o privata, la mobilità del futuro (e del presente) è sostenibile.
Conoscere le alternative possibili e i vantaggi di ogni mezzo è il primo passo per muoversi insieme in direzione futuro.

COMPRARE

Ogni acquisto è un piccolo gesto che può cambiare le cose, per noi e per il mondo in cui viviamo.
Scegliere in maniera consapevole e sostenibile ciò che si compra significa nello stesso tempo risparmiare, salvaguardare l’ambiente ed incentivare filiere circolari e virtuose.

PIANIFICARE

Gestire, risparmiare, investire. E imparare a farlo guardando al futuro, per scegliere con consapevolezza oggi quello che ci farà vivere meglio domani. Per noi e per la nostra famiglia.

Economia circolare e consumi sostenibili

La ricerca evidenzia le propensioni e gli atteggiamenti dei consumatori e mette in luce le difficoltà connesse all’adozione di stili di consumo più sostenibili riguardo temi quali: la gestione dei rifiuti; il packaging intelligente e l' overpackaging; il food waste e l'alimentazione sostenibile; la mobilità sostenibile; gli investimenti green e finanza sostenibile.

NEWS

Direttive per la colazione: dal Parlamento Europeo arrivano etichette più trasparenti

Economia circolare e consumi sostenibili: presentati i risultati della ricerca promossa da 5 organizzazioni di consumatori

Acqua: costi, consumi e sprechi nel nostro Paese. I nuovi dati di Cittadinanzattiva

Corporate Sustainability Due Diligence Directive: chiediamo al governo italiano di sostenere l’adozione della direttiva sul dovere di diligenza delle imprese ai fini della sostenibilità

Pubblicata in gazzetta la direttiva sulla responsabilizzazione dei consumatori per la transizione verde

Rifiuti: si paga di più dove si differenzia meno. L'analisi del nostro Osservatorio Prezzi e tariffe

Rifiuti: 320€ il costo medio a famiglia nel 2023. I primi dati del nostro Osservatorio Prezzi e Tariffe

VEDI TUTTO

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat. Ut wisi enim ad minim veniam, quis nostrud exerci tation ullamcorper suscipit lobortis nisl ut aliquip ex ea commodo consequat.
Duis autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat nulla facilisis at vero eros et accumsan et iusto odio dignissim qui blandit praesent luptatum zzril delenit augue duis dolore te feugait nulla facilisi.